venerdì 27 settembre 2013

Eppur si muove

No, non ci siamo impossessati dei soldi raggranellati con la campagna "Back to V!P" per poi dilapidarli in cure termali. Stiamo iniziando a organizzarci per la seconda fase, quella in cui il ricavato verrà utilizzato al fine di stringere fra le mani l'agognato cartaceo. 

Avvisiamo così i vari donatori di restare sintonizzati perché li terremo adeguatamente informati sull'evolversi della faccenda.